Nomina degli scrutatori: precedenza a disoccupati e persone a basso reddito

Priorità disoccupati albo scrutatori rubiera

Il 6 di ottobre è stata presentata la nostra prima mozione per il prossimo consiglio comunale.

È una mozione che cerca di dare un senso diverso al sorteggio degli scrutatori chiamati ai seggi durante le tornate elettorali.

Abbiamo pensato che il piccolo contributo che viene dato per il lavoro svolto nei giorni delle elezioni potesse essere indirizzato al meglio verso chi ne ha più bisogno. In più l’abbiamo scritta prendendo in considerazione alcune situazioni che ci erano state segnalate dai cittadini prima delle elezioni di maggio. L’affermazione più comune era: “sono vent’anni che voto e al mio seggio ci sono sempre le stesse persone”. Addirittura un cittadino è andato a parlare con l’ex sindaco per richiedere perché, non ostante fosse iscritto all’albo da più di cinque anni, non era mai stato richiamato. Caso ha voluto che proprio quest’anno sia rientrato tra i sorteggiati.

Così abbiamo appreso, parlando anche con alcuni addetti in comune, che gli scrutatori venivano in maggior parte nominati e in parte sorteggiati. Ma venivano nominativi venivano scelti in commissione e poi essere comunicati ai cittadini e puf… apparivano magicamente sempre gli stessi scrutatori.

Quindi, con questa mozione proponiamo che, iniziando della prossime elezioni regionali che si terranno il 23 novembre, il Sindaco in qualità di presidente della Commissione Elettorale Comunale, ed i componenti della Commissione stessa estrapolino dall’albo le persone prive di occupazione e/o aventi reddito nullo od inferiore alla soglia di povertà per creare un gruppo in cui scegliere prioritariamente gli scrutatori. Meglio ancora se la scelta fosse fatta attraverso un sorteggio pubblico.

Una volta esaurita questa lista, nel caso in cui sia necessario nominare ulteriori scrutatori, si potranno scegliere, tramite pubblico sorteggio, tra gli altri iscritti all’albo.

 

Ci fa piacere vedere che oggi (23 Ottobre) c’è già stata da parte del sindaco una prima apertura, tramite un post pubblicato su Facebook, alla nostra proposta.

cavallaro_albo scrutatori

(clicca sull’immagine per ingrandire)

 

Sembra che il comune abbia deciso di cambiare metodo e di seguire le nostre indicazioni. Questo ci fa’ sperare in un altro obiettivo raggiunto.

Ma diciamolo sotto voce… Speriamo che in consiglio anche la maggioranza sia d’accordo con il Sindaco e appoggi questa proposta grillina che privilegia i cittadini in difficoltà e che rende l’amministrazione della “cosa pubblica” più trasparente.

 

 

Di seguito trovate la mozione già protocollata: m5s Rubiera mozione nomina scrutatori (clicca sul link per vedere la mozione)

Comments

comments

About Davide