Resoconto consiglio comunale del 28.10.2014 (parte 1)

Nella serata di martedì 28-10 si è svolto il 4° consiglio comunale a Rubiera. Vista la densità della seduta, che vorremmo raccontare al meglio a tutti i cittadini, abbiamo deciso di suddividere il resoconto in tre parti.

All’O.D.G. nella prima parte che comprendeva un’interpellanza del consigliere Benati (F.I.), una nostra mozione ed infine l’approvazione del D.U.P. per il range temporale 2015/2019 (che vedremo nel prossimo post).

Dopo le comunicazioni del sindaco si è entrati subito nel vivo della seduta attraverso l’interpellanza di Forza Italia che in sostanza chiedeva chiarimenti nel merito dell’assunzione della nuova e “personale” segretaria del primo cittadino.
La questione era stata portata agli onori della cronaca grazie ad una serie di nostre iniziative sui quotidiani locali di alcuni giorni prima (e ad una serie di post sul blog che spiegavano la nostra posizione vedi qui). Infatti dopo essere venuti a conoscenza di questa assunzione, a scapito degli iniziali tagli al personale (2 assessorati) pubblicizzati dal sindaco come un risparmio dettato dal buon senso, ci siamo chiesti il motivo per cui tali tagli siano stati apportati se poi vengono vanificati da un’assunzione non preventivata e così repentina.

Le nostre domande, senza risposta, sono di colpo aumentate dopo aver scoperto l’identità della neo assunta. Che in un curriculum di tutto rispetto vanta una passata occupazione da assessore alla cultura e politiche giovanili nel comune di Castelnovo né Monti e l’incarico di segretaria personale della ex presidente della provincia Sonia Masini.

Quindi riteniamo più che legittimi i nostri dubbi sulla effettiva trasparenza di questa assunzione, soprattutto perché il bando di concorso necessario è passato assolutamente in sordina in quanto pubblicizzato pochissimo e con i tempi per la presentazione delle domande davvero ridotti.
Da notare che con la delibera di giunta N°93 del 30/06/2014 ci si apprestava a modificare i regolamenti per le assunzioni del comune di Rubiera riducendo il tempo minimo per la pubblicazione dei bandi di concorso a 15gg. Altra discrepanza è arrivata direttamente dal sindaco che in seduta di consiglio ha sostenuto che i capigruppo consiliari abbiano ricevuto via mail la delibera che notificava l’assunzione, cosa assolutamente non vera.

Vogliamo mettere in chiaro che non abbiamo nulla di personale nei confronti della nuova segretaria, quello che riteniamo importante è che tutte le procedure ed i protocolli relativi alle assunzioni, siano stati seguiti correttamente ed in modo trasparente.
Per questo motivo, ci stiamo già muovendo attraverso le vie istituzionali sperando di poter fare chiarezza quanto prima.

 

Si è passati poi alla presentazione della nostra mozione che aveva come tematica “la nomina prioritaria di disoccupati e persone a basso reddito come scrutatori elettorali”.

Da premettere che durante la conferenza dei capigruppo avevamo ricevuto alcuni consigli (attentamente valutati e successivamente accettati) dal capogruppo di maggioranza atti a migliorarne il testo eliminando alcune parti che abbiamo riscontrato non essere più attuabili come ad esempio il sorteggio casuale degli scrutatori.
Questa mozione ha avuto un obiettivo molto importante che è stato quello di permettere alle persone con maggiori difficoltà economiche e già iscritte all’albo degli scrutatori dal 2013, di beneficiare di un canale preferenziale durante le fasi di nomina per le prossime e future tornate elettorali.
Durante la presentazione della mozione, il consigliere di maggioranza Guarino ha fatto notare in un suo intervento, che la pratica di favorire i cittadini più disagiati era già una realtà.

Quello che vogliamo spiegare è che se in passato la scelta degli scrutatori era a completa discrezione della commissione elettorale, adesso, grazie a questa mozione che è stata appovata all’unanimità, vi sarà un documento scritto che ufficializza e regolamenta l’iter di selezione a vantaggio esclusivo dei più bisognosi.

 

…il resoconto del consiglio continua nel prossimo post >

Comments

comments

About Davide